LA NOSTRA STORIA

laboratorio contrispumanti
laboratorio contrispumanti
laboratorio contrispumanti
laboratorio contrispumanti
laboratorio contrispumanti
laboratorio contrispumanti
laboratorio contrispumanti
laboratorio contrispumanti
laboratorio contrispumanti
laboratorio contrispumanti
laboratorio contrispumanti
laboratorio contrispumanti

LA STORIA DELL’AZIENDA CONTRI SPUMANTI S.P.A. E’ FORGIATA DAL SUO FONDATORE, LUCIANO CONTRI
 L’Azienda Contri Spumanti S.p.A. oggi rappresenta una delle più significative realtà del panorama vinicolo e spumantistico italiano ed internazionale. Si trova a Cazzano di Tramigna, piccolo paese di collina sito a nord-est di Verona, nella pittoresca e suggestiva Val Tramigna, ideale e bucolico profilo per un quadro in primavera durante la piena fioritura di delicati ciliegi. La storia dell’azienda è strettamente legata a quella del suo fondatore: Luciano Contri, classe 1938, di Cazzano di Tramigna. All’età di quindici anni, mentre Luciano si accingeva ad iniziare gli studi di specializzazione enologica, la numerosa famiglia venne messa in grande difficoltà a causa di una grave malattia che colpì il padre Luigi e lo costrinse lontano da casa per ben due anni. In quel frangente, l’ultra novantenne nonno Domenico (sopranominato in paese come PACENA), fondatore dell’attività di famiglia, mise a disposizione la propria esperienza e la proverbiale saggezza che, unite alla volontà ed allo spirito di sacrificio del nipote Luciano, riuscirono a sopperire alle conseguenze dell’assenza di Luigi. Luciano, pur privo della patente di guida per la giovane età, frequentò, in treno e con mezzi di fortuna, i mercati di Verona e di Padova, piazze importanti per l’attività vinicola. Il giorno del diciottesimo compleanno, conseguì la sospirata patente di guida che lo rese indipendente negli spostamenti per lavoro e per le consegne del prodotto alla clientela: in quel periodo venne a mancare, all’età di novantasette anni, il nonno Domenico. Temprato dal sacrificio quotidiano e sicuro per gli insegnamenti ricevuti, nel 1959 (al momento del raggiungimento della maggiore età) diede vita alla ditta individuale Luciano Contri, che nel 1980 sarà trasformata in Contri Spumanti S.p.A., pur rimanendo a totale partecipazione famigliare; nello stesso anno iniziò la produzione di vini spumanti e di vini frizzanti a fermentazione naturale (Metodo Charmat). Da sempre sensibile all’innovazione tecnologica, alla quale ha spesso contribuito personalmente, Luciano Contri è riuscito a costruire un’azienda sempre all’avanguardia, come dimostra la leadership nel rapporto fatturato per addetto. Con il trascorrere del tempo, Luciano Contri è riuscito a costruire un’azienda forte e all’avanguardia che ha appoggiato il criterio della ‘massima efficienza’. A tale proposito, l’Azienda Contri ha da sempre cercato di ridurre al minimo i costi di trasformazione garantendo comunque elevati standard qualitativi del prodotto. Una delle caratteristiche peculiari di questa realtà aziendale è la gestione ed il controllo rigoroso dell’intero ciclo produttivo. Una tale predisposizione ha consentito una forte ascesa sia sul mercato italiano che sui principali mercati esteri, da sempre esigenti ed estremamente selettivi. Inoltre, è largamente riconosciuta ed apprezzata la capacità dell’azienda di rispondere alle esigenze del mercato attraverso packagings personalizzati. Lo sforzo e la bravura della Contri Spumanti S.p.A. nel migliorare la qualità dei vini nel rispetto dei costi, hanno fatto ottenere in questi ultimi anni un numero sempre più alto di premi e riconoscimenti ai vari concorsi enologici internazionali.

 

 

 

azienda dall'alto
bollicine
cantina







Realizzato da Damaline